Intralogistica

Il magazzino si muove da solo

Intralogistica. Persino per molte persone del settore, la parola si presta spesso ad equivoci.
Milano Carrelli non ha dubbi, e può dichiararlo a chiare lettere:

Intralogistica è la logistica, da intendersi come gestione del magazzino, applicata alla tecnologia per ottimizzare tutti i flussi quali stoccaggio, trasporto e gestione. Big data, AWS, business intelligence, industry 4.0 e intelligenza digitale ne sono parte integrante.

Perché l’intralogistica è una logistica all’ennesima potenza?

L’intralogistica, con l’ingresso di asset digitali, permette numerosi vantaggi:

  • Aumento della produttività
  • Riduzione dei tempi
  • Risparmio sui costi
  • Flusso regolare dei carichi
  • Ottimizzazione degli spazi
  • Notevole aiuto nella gestione degli ordini
  • Movimentazione precisa
  • Facile individuazione dei lotti
  • Comunicazioni interne ed esterne immediate
  • Segnalazione tempestiva di anomalie
  • Controllo da postazioni remote
  • Clienti, se desiderato, più coinvolti nei processi

In altre parole, un vantaggio per tutti:

l’azienda aumenta i numeri e riduce sprechi e tempi morti; i collaboratori lavorano meglio e con meno fatica. I clienti, constatando maggior precisione e più velocità, sono più soddisfatti. Il magazzino risulta più ordinato, pulito, ottimizzato.

Tutti gli asset di intralogistica, in virtù della loro capacità di integrazione, prevedono, se il progetto lo richiede, una totale interconnessione tra di loro. Per esempio, l’intelligenza artificiale è necessaria per i magazzini automatici. Oppure, i dati provenienti dai robot possono aggiornare i software gestionali. Il software gestionale a sua volta, può decidere i corretti tragitti dei carrelli a guida automatica.

Intralogistica Milano Carrelli, solo soluzioni avanzate per i nostri clienti

Veicoli a guida automatica:
garanzia tecnologica di Toyota

Magazzini automatici:
alta automazione dei processi

Magazzini verticali:
lo spazio sfruttato al meglio

Dispositivi ad intelligenza artificiale:
software e robot al servizio della logistica

Software gestionali:
tutto il magazzino secondo per secondo